Domenica 12 novembre 2017 alle 16.00
Teatro Foce, Lugano
Dai 4 ai 10 anni

Accademia Perduta/Romagna Teatri, Bagnacavallo (RA)

Interpreti fiabeschi in una narrazione dove il piccolo Jack supera pericoli e tranelli con l'astuzia e il coraggio, con l'amore per le cose semplici e fondamentali. Un insegnamento al mondo di oggi di piccoli e grandi...

Venerdì 1. dicembre 2017 alle 14.00 e alle 20.30
Sabato 2 dicembre 2017 alle 20.30
Domenica 3 dicembre 2017 alle 17:00
Teatro Foce, Lugano
Per tutti dai 12 anni

Teatro Pan, Lugano
- Debutto -
Ispirato al racconto 'Matite' di Yashar Kemal

La vergogna è un emozione che viene generata dal sentirsi inadeguati rispetto a modelli e condotte condivise con gli altri  e spesso la bugia  è un modo per farla sparire. Lo spettacolo parla  della difficoltà di affrontare a testa alta ciò che ci rende diversi...

Domenica 17 dicembre 2017 alle 16:00
Teatro Foce, Lugano
Per tutti dai 5 anni

Anfiteatro, Seregno (MB)

La storia è tratta da un delicato, divertente e commovente racconto di Jules Supervielle e narra la natività di Gesù dall’improbabile punto di vista del bue e dell’asinello. Gli attori, in continuo disaccordo sui contenuti e la forma della loro rappresentazione finiscono per assumere pienamente i caratteri dei due personaggi...

Domenica 28 gennaio 2018 alle 16:00
Teatro Foce, Lugano
Dai 2 ai 5 anni

La Baracca Testoni Ragazzi, Bologna
Progetto di coproduzione Wide Eyes

Due personaggi surreali osservano le cose da due diversi punti di vista.
Ognuno vive la propria vita con le proprie certezze, le proprie paure, con il timore, e la curiosità di incontrare l’altro. Poi, un bel giorno...

Domenica 4 marzo alle 16:00
Teatro Foce, Lugano
Dai 4 ai 10 anni

Il Baule Volante, Ferrara
Premio ‘Maria Signorelli’ 2008-2009 rassegna ‘Oltre la scena’ - Roma
Premio ‘Gianni Rodari’ 2010 e Festival ‘Lucciole e lanterne’ - Roma
Premio Festival Internazionale ‘Enfantheatre’ 2010-2011 - Aosta

Tartaruga fece un sogno. Sognò un albero che si trovava in un luogo segreto. Sui rami dell’albero crescevano tutti i frutti della terra. Tartaruga raccontò il suo sogno agli altri animali, ma tutti risero. ‘E’ solo un sogno’, dicevano. ‘No’, replicò Tartaruga,” sono sicura che esiste davvero.