Percorso teatrale a cielo aperto.

Spettacolo interattivo per tutti dai 5 anni

La natura, luomo.
Chi
comanda? Non si sa!
Un
giorno, quando tutto ebbe inizio,
fu
la Natura a dettare le regole;
ma
poi luomo col passare dei secoli è diventato grande
e
ha iniziato a prendere confidenza, a espandersi,
e
ha cercato di piegare la natura a suo piacimento.
Certo,
ogni tanto lei si vendica
e
in un soffio è capace di distruggere
tutto
ciò che luomo ha creato con fatica.

Luomo, la natura
A
guardarli bene sembrano proprio mamma e figlio.
Madre
Natura con il suo bambino ribelle,
sempre
a litigare per decidere chi comanda
in
questa grande casa che è il mondo.


Venite con noi; seguiteci in questo viaggio teatrale tra le vie e gli scorci di paese. Ogni spettatore sarà protagonista di una storia antica, quella che da sempre scrivono tra loro il bambino uomo e la sua mamma natura.

(...)


Lo spettacolo ha debuttato il 13 maggio 2012 per le caratteristiche vie di Gandria. Ulteriori repliche sono state già programmate a Brè, Castagnola, Savosa, Lugano, Curzùtt, Campestro, Capriasca, Lamone, Bergamo, Manno...


Genere: teatro a cielo aperto - per tutti dai 5 anni
Lingua: italiano
Durata: 70 minuti
Pubblico: circa 120 persone


Regia e testo: Luca Chieregato
Con: Francesco Mariotta, Elena Chiaravalli, Cinzia Morandi e Luca Chieregato
Canzone: Mathias Britos
Costumi e sartoria: Francesca Biffi e Marzia Cassandro
Foto: Daniela Banfi